Home >> PRODOTTI >> NurScan – controllo qualità con sensori NIR

Controllo qualità per le piccole aziende

Autenticità del cibo

Immagina di possedere un piccolo strumento, più piccolo di uno smartphone, in grado di fornirti le informazioni di cui hai bisogno per quel particolare prodotto: maturità, contaminazione, grasso…Per questo vogliamo sviluppare un sistema di controllo qualità con i sensori NIR.

NurScan

NurScan è l’applicazione rivolta alla produzione agroalimentare sviluppata grazie al progetto di ricerca SANUM.

Utilizziamo lo scanner a infrarosso vicino (Near InfraRed o NIR) SCiO per ottenere “spettri” che possono essere considerati impronte digitali di ogni alimento. Specifiche analisi chemometriche permettono di creare “modelli” ai quali comparare nuovi prodotti di quel determinato alimento e ottenere  informazioni rilevanti circa la sua veridicità. Vai alle nostre pagine Ricerca e Sviluppo per informazioni più dettagliate.

Offriamo “modelli” personalizzati per ciascuno dei prodotti / parametri selezionati dalla tua azienda. L’obiettivo è di offriti un sistema di controllo qualità con i sensori NIR.

Utilizzo sensore SCiO per analisi formaggio

Come funziona

Raccolta campioni

Come produttore sai quali prodotti e quali parametri sei interessato a tenere sotto controllo. Lavoriamo insieme per la scelta dei campioni e durante la raccolta utilizziamo lo scanner SCiO per ottenere le impronte digitali.

Il numero di campioni da raccogliere dipende dal prodotto e dall’analisi che si desidera fare.

Analisi dei campioni

Durante la raccolta gli spettri sono controllati visualmente e sono effettuati test per controllare la qualità e la loro specificità. Questi test sono effettuati da noi utilizzando vari tipi di programmi.

I dati – spettri, proprietà dei campioni, parametri della campionatura – sono raccolti in un database creato da noi. Questo permette di avere sempre tutte le informazioni disponibili e di individuare possibili problemi nella campionatura.

Base-dati e modelli

Quando è stato analizzato il numero corretto di campioni per un determinato prodotto, possiamo iniziare a fabbricare i cosiddetti “modelli” utilizzando algoritmi di chemometria e statistica che raggruppano automaticamente gli spettri elaborati dai sensori sulla base di specifiche proprietà. Si possono creare diversi modelli per gli stessi campioni di un prodotto, a seconda del tipo di verifica che si intende effettuare.

Validazione e test

La validazione dei modelli è un passo importante per comprendere la loro attendibilità. Per questo, si utilizzano campioni tester le cui proprietà sono state accertate attraverso altre analisi. Il modello è considerato affidabile quando i risultati ottenuti da questi test risultano in linea.

Utilizzo in azienda

E tempo di utilizzare NurScan in produzione grazie all’uso di una app per smartphone semplice da usare, e di uno scanner SCiO! Dopo una breve formazione, sarai in grado di effettuare analisi di controllo qualità nella tua azienda durante tutti gli step del tuo processo aziendale.

Contattaci per ulteriori informazioni

Menu